Stiamo intraprendendo la strada della sostenibilità. La medesima strada che percorreranno anche i comuni della Sardegna, dal più grande al più piccolo. Alle pubbliche amministrazioni sarde sarà richiesto di fare delle scelte e prendere delle decisioni per la gestione sostenibile dei vari aspetti che concorrono a creare la complessità di un tessuto urbano.

Le decisioni e scelte migliori richiedono informazioni accurate, attendibili e aggiornate, per pianificare attività ed erogare servizi che rispondano alle reali esigenze dei cittadini. Enel X è al fianco di tutte le pubbliche amministrazioni sarde fornendo loro tre Open index gratuiti.

Gli Open index di Enel X

  • Circular City Index. Sviluppato in collaborazione con l’Università di Siena, permette alle PA di valutare il livello di circolarità urbana del loro comune secondo quattro sotto-dimensioni: digitalizzazione, ambiente ed energia, mobilità, rifiuti.
  • 15 Minutes City Index. Realizzato con l’Università di Firenze, con questo indice le PA possono implementare una pianificazione di prossimità secondo i principi della “città di 15 minuti”.
  • CO2 City Index. Completamente basato su Open Data, l’indice offre una stima del livello di emissioni di CO2 antropiche sul territorio comunale, al fine di mettere in atto le iniziative più efficaci per ridurle.

Facilitatore di soluzioni

Enel X è il partner che semplifica la trasformazione dei centri urbani “tradizionali” in smart city a misura di cittadino. Lo fa mettendo a disposizione di tutte le PA soluzioni facili da adottare ed efficaci. E lo fa anche fornendo strumenti per l’analisi degli Open Data, patrimonio inestimabile e ancora non adeguatamente utilizzato, che aiutano le pubbliche amministrazioni a evolvere verso un modello sempre più sostenibile.

Autore: Enel X

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.